Blog Article Figure
Semi di chia

LA CHIA: UNA PIANTA DALLE PROPRIETA' BENEFICHE, UNA MINIERA DI SOSTANZE NUTRITIVE NATURALI
A stupire è soprattutto il loro contenuto di calcio e la presenza bilanciata di acidi grassi polinsaturi OMEGA3 e OMEGA6.
Calcio: 600 milligrammi ogni100 grammi di semi (5 volte superiore a quello del latte); acidi grassi polinsaturi: pari la 20% del loro peso, una proprietà che la rende fonte vegetale più ricca di questi acidi.
Anche il loro apporto di vitamina C, ferro e potassio è sorprendente. Vitamina A, B (compresa la B12), Vitamina C per 5,4 milligrammi ogni 100 grammi (7 volte superiore a quello delle arance), Vitamina E e le niacina, riboflavina e tiamina; potassio per 809,15 mgr. su 100gr.( doppio rispetto alle banane),ferro per 9,9 mgr. su 100gr. (tripla rispetto agli spinaci).Bisogna ricordare anche la presenza di altri minerali come il selenio, zinco, magnesio.
I semi di Chia possono svolgere un'azione di controllo del livello degli zuccheri nel sangue e sono considerati benefici a livello dell'apparato cardiovascolare.
Utilissimi per chi voglia perdere peso dando la sensazione di pienezza.
Esiste un utilizzo di semi di Chia ritenuto particolarmente benefico per la pulizia dell'intestino e per favorire il suo funzionamento.